Focus cambiamenti climatici

Focus cambiamenti climatici

Giugno secco e rovente

  Mercoledì, 28 Giugno, 2017 - 10:17

Volge al termine un mese di giugno rovente in cui le temperature massime sono risultate superiori di 3,6 gradi la media di riferimento mentre le precipitazioni sono risultate in calo del 65,4% provocando una crisi idrica di portata storica a livello nazionale.

I dati Ucea relativi alla seconda decade del mese evidenziano una situazione di criticità diffusa sul territorio con nubifragi e grandine nel nord Italia.

Con il prolungarsi dell’assenza di pioggia in gran parte della Penisola l’allarme siccità si è ormai esteso ad oltre i 2/3 della superficie agricola nazionale interessando praticamente tutte le regioni.

La situazione si sta aggravando con effetti catastrofici per la produzione con perdite ben superiori al miliardo stimato. Un quadro che potrà diventare estremamente critico se, nell'arco delle prossime due settimane, non pioverà in modo costante e non violento.

Ambiente

Articoli correlati