La più "green" d'Europa

La più "green" d'Europa

Il record dell'agricoltura italiana

  Martedì, 6 Giugno, 2017 - 10:38

L’agricoltura italiana è diventata la più green d’Europa grazie al maggior numero di certificazioni alimentari a livello comunitario per prodotti a denominazione di origine Dop/Igp.

Il nostro Paese conquista il gradino più alto del podio per il numero di imprese che coltivano biologico ma anche per la minor incidenza di prodotti agroalimentari con residui chimici fuori norma.

Nel 2017 l’Italia può contare su quasi 60.000 aziende agricole biologiche, 4965 prodotti alimentari tradizionali censiti dalle regioni e 291 specialità Dop/Igp registrate a livello comunitario. Vietate, inoltre, le coltivazioni Ogm e la carne agli ormoni a tutela della sicurezza alimentare e della biodiversità.

"Nel Belpaese, ad esempio – sottolinea la Coldiretti - ci sono 504 varietà iscritte al registro viti contro le 278 dei cugini francesi e 533 varietà di olive contro le 70 spagnole con ben 40.000 aziende agricole impegnare nel custodire semi o piante a rischio di estinzione".

Sviluppo

Articoli correlati