Legge di Bilancio e agricoltura

Legge di Bilancio e agricoltura

Le novità della manovra

  Lunedì, 12 Dicembre, 2016 - 12:20

Sono tante le misure di interesse agricolo contenute nella Legge di Bilancio 2017.

In primis: azzeramento dell'Irpef a carico di circa 400.000 coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali ed esenzione totale dai contributi previdenziali per i primi 3 anni di attività per i nuovi imprenditori agricoli under 40.

Viene aumentato di 10 milioni di euro per il 2018 e il 2019 il fondo per il rilancio del comparto cerealicolo al fine di sostenere l'aumento della qualità del grano italiano.

Confermato, come lo scorso anno, lo stanziamento di 20 milioni di euro per l'aumento della compensazione Iva per le carni bovine al 7,7% e per quelle suine all'8% e l'impegno per lo sviluppo dell'agricoltura di precisione all'interno del piano Industria 4.0.

Sono previsti, infine, incentivi per l'acquisto di beni strumentali atti a favorire la distribuzione gratuita di generi alimentari e non alimentari per limitare gli sprechi.

Articoli correlati