Lombardia-Paesi Baschi, un accordo per l'agroalimentare

Lombardia-Paesi Baschi, un accordo per l'agroalimentare

Incentivare gli scambi commerciali e i progetti di “farmer market”

  Giovedì, 17 Marzo, 2016 - 10:40

Varato il protocollo d'intesa tra Regione Lombardia e Comunità autonoma dei Paesi Baschi che predispone le regole di una fitta collaborazione commerciale tra le due ricche regioni europee.

La ratifica della legge regionale fa seguito alla sottoscrizione dell'accordo stipulata lo scorso ottobre a Milano, nel corso di Expo.

Il progetto prevede la creazione di un canale diretto di comunicazione Lombardia-Paesi Baschi finalizzato a potenziare le reti di vendita di prodotti dei due territori, un coordinato scambio di informazioni in ambito agrario, la condivisione di buone pratiche fondamentali per vincere la sfida della competitività focalizzando l'attenzione sull'educazione alimentare.

Di fondamentale importanza la voce che riguarda i progetti di filiera corta che possano sviluppare la rete dei “farmer market” i mercatini degli agricoltori, ricchi di prodotti a Km0.

Articoli correlati