Prezzo del latte: 38 centesimi al litro

Prezzo del latte: 38 centesimi al litro

Accordo tra Coldiretti e Conad

  Mercoledì, 23 Marzo, 2016 - 12:27

Stipulato l'accordo tra Coldiretti e Conad che inchioda indicativamente a 38 centesimi il prezzo corrisposto ai produttori per ogni litro di latte.
Una sinergia stipulata a Verona alla presenza del vicepresidente di Coldiretti, Ettore Prandini e Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad.

Per il momento il prezzo fissato è l'unico dato a nostra disposizione poiché l'annuncio ufficiale sarà diramato dopo Pasqua, tuttavia si tratta di un risultato importante vita la crisi che interessa il comparto a livello globale.

Il latte Made in Italy sarà prelevato e lavorato nel nostro Paese secondo un disciplinare garantito da Coldiretti che interesserà le linee del fresco, del microfiltrato e dell'uht (prodotto generalmente di provenienza estera che potrà finalmente essere nazionalizzato dopo alcuni precedenti tentativi deludenti).

La sfida, secondo Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad, consiste nel tentativo di industrializzare la filiera del latte italiano evitando le frammentazioni sfruttando l'onda lunga della promozione delle Dop e delle Igp, fortemente sostenuta dal Governo.

Un altro punto cardine dell'accordo stipulato a Verona è rappresentato dalla valorizzazione delle imprese agricole che operano in montagna: una tutela che potrà divenire effettiva solamente con l'affermazione di una filiera industriale dedicata al Made in Italy, dalla materia prima al prodotto trasformato, nel nome della qualità e della trasparenza dalla stalla allo scaffale.

Finalmente si apre uno spazio di dialogo tra mondo della produzione e Grande Distribuzione Organizzata: solo con l'impegno congiunto delle parti sarà possibile risollevare le sorti di un settore in estrema difficoltà.

Food

Articoli correlati